Corso per volontari carcerari

In carcere ci sono persone che hanno sbagliato e stanno scontando la pena, ma ci sono anche innocenti. Persone che vengono lasciate sole con il loro rimorso o con il loro dolore. Ristretti in celle minuscole, con servizi igienici insufficienti e rubinetti dai quali non sempre scorre l’acqua, figuriamoci quella calda… perfino chi è entrato in carcere come innocente, rischia di tornarci da colpevole. 

La Società di San Vincenzo De Paoli, che da sempre è vicina a chi vive in difficoltà, non può e non deve ignorare questa sofferenza”.  Gli assistenti volontari penitenziari vincenziani sono attivi in quasi tutte le regioni italiane ed operano in molte carceri, portando sostegno morale e materiale ai detenuti. Per questo, il Settore Carcere e Devianza, su iniziativa del Coordinamento Regionale della Liguria, ha organizzato un corso di formazione a distanza per preparare nuovi volontari carcerari.

La formazione è strutturata con una modalità fortemente interattiva e coinvolgente; il volontario viene stimolato ad intervenire in video e chat e ad utilizzare strumenti come bacheche online per condividere pensieri, domande e suggerimenti. 

04- Carcere e devianza - 18 settembre 2020

05- Carcere e devianza - 9 ottobre 2020

06- Carcere e devianza - 23 ottobre 2020

07- Carcere e devianza - 6 novembre 2020

08- Carcere e devianza - 20 novembre 2020

09- Carcere e devianza - 11 dicembre 2020

10- Carcere e devianza - 8 gennaio 2021

8gennaio
Indietro